1920 - 2020 Epidemic's Accessories. La Storia insegna che la Storia non insegna nulla.

La Storia insegna che la Storia non insegna nulla.

In effetti a giudicare dall'approccio che abbiamo avuto a questa Epidemia di Covid-19, nonostante l'esperienza della grande Epidemia Spagnola del 1920, non si può che prendere atto della veridicità della citazioni di Alessandro Manzoni.

Epidemia Spagnola 1920 americani con mascherine Blog news Lisa TIbaldi Terra MIa Epidemic's Accessories Mascherine Covid-19 Coronavirus

Oggi come allora ci troviamo spesso a fare errori banali ma fondamentali nell'uso della mascherina. Il rispetto di importanti e semplici regole di comportamento e di cura, possono fare la differenza.

La Mascherina filtrante è un Accessorio fondamentale nelle limitate e necessarie uscite o nei luoghi di lavoro. Prima ancora di capire quale tipo sia meglio indossare, va certamente compreso come utilizzare l'accessorio nel modo più corretto.

Ragazze che indossano  bene e male la mascherina chirurgica filtrante per Covid-19 Coronavirus Blog News Lisa Tibaldi Terra Mia 1920 2020 Epidemic's Accessories la storia insegna che la storia non insegna nulla

Ecco alcuni punti fondamentali:

  • La Mascherina va presa dagli elastici, indossata e non più toccata;
  • Deve coprire BENE NASO E BOCCA, NON essere indossata sotto il naso (vedi donna al centro foto dell'Epidemia spagnola del 1920), tanto meno essere abbassata sotto il mento (vedi ragazza a destra foto Epidemia Covid-19 del 2020);
  • La mascherina deve essere tolta sempre dagli elastici;
  • Una volta tolta, va riposta (maneggiandola dagli elastici o con dei guanti monouso) dentro una busta da chiudere e gettare nell'indifferenziato.
In merito a quale tipo sia più efficace, possiamo dire che, fatta eccezione dei presidi medici che sono di vitale importanza per il personale sanitario, ausiliario e per le forze dell'ordine che si trovano a costante contatto con malati o potenziali tali, per la collettività, la Mascherina filtrante a 3 strati di tipo chirurgico realizzata in TNT è certamente la migliore.
Non è un caso che l'interna Filiera nazionale della Moda, con il progetto promosso da CNA Federmoda, Confindustria ed altri partners, chiamata a riconvertire le attività per dare un contributo alla crescente necessità di Mascherine ad uso della Collettività, abbia scelto questo specifico tipo, seguendo le indicazioni tecniche della normativa Uni EN 14683, il protocollo del Politecnico di Milano ed utilizzando una selezionata qualità di materiali rigorosamente Made in Italy.
La filiera della Moda per l'Italia - Emergenza Covid-19 CNA Federmoda progetto al quale ha aderito Lisa Tibaldi Terra Mia Brand di Accessori Moda ecosostenibile di alto artigianato Made in Italy, fatto a Mano che adesso produce mascherine filtranti per uso della collettività
Anche la giovane azienda sud pontina Lisa Tibaldi Terra Mia, brand di Accessori Moda Ecosostenibile, Artigianali Fatti a mano 100%Made in Italy, ha iniziato la produzione delle Mascherine monouso filtranti a 3 strati tipo chirurgico ad uso della Collettività di cui art. 16, comma 2 del D.L. del 17/03/2020, aderendo al progetto Filiera Moda per l'Italia - Emergenza Covid-19.( vedi nostro articolo del 28 Marzo 2020)
Lisa Tibaldi Terra Mia mascherina filtrante a tre strati monouso tipo chirurgico ad uso della collettività di cui art.16, comma 2 del D.L. del 17/03/2020 produzione made in Italy riconversione aziendale

 

"Nel dichiarare che dal 2020 avremmo iniziato la produzione di Accessori Moda, non avrei mai immaginato che gli Accessori in questione sarebbero state Mascherine Filtranti" ha commentato Lisa Tibaldi Grassi, founder del Brand Lisa TIbaldi Terra Mia, che continua: "Speriamo di poter tornare presto a sviluppare le nostre collezioni di Alta BigiotteriaFoulard, fiduciosi che con un altro poco di sacrificio, restando a casa, la situazione migliorerà".

#Andràtuttobene

Per chi volesse approfondire qualche informazione utile per l'utilizzo e la scelta della mascherina, segnaliamo il video del Dottor Giuseppe La Guardia che abbiamo trovato molto esaustivo: Coronavirus Mascherine: il corretto uso delle protezioni facciali

 

 

Lascia un commento