Sostenibilità e timeless: la nuova moda in versione 3.0

Siamo o,  meglio,  dovremmo essere una società sempre più votata alla salvaguardia del nostro Pianeta, a tutte quelle tematiche legate all'ambiente e alle politiche della sostenibilità. Il business del fashion e della moda, sta da alcuni anni,  virando verso una politica e una vision sempre più green,  a minore impatto inquinante e, soprattutto, ad un grande contenimento, essenziale, aggiungerei, degli sprechi. 

Ma non sono solo i brand emergenti a porre l'accento sulla sostenibilità, sul riuso, ormai il "Circulose" è diventato un segno distintivo della nuova moda 3.0.
Lisa Tibaldi Terra Mia blog news notizie Sostenibilità e Timeless: la moda in versione 3.0

Puntare ad investire su tecnologie nuove, su processi di produzione innovativi che siano in grado di trasformare le vecchie t-shirt in cotone o abiti realizzati in fibre naturali in nuovo filato, da poter riutilizzare per realizzare altri capi (come già in uso da H&M e Levi's) o ridare vita a stock giacenti nei magazzini; come sta facendo il gruppo leader del lusso Lvmh che lancia Nona-Source.com, la prima piattaforma che rivende online tessuti e pellami a prezzi competitivi, alcune dei quali giacenti da anni  ed inutilizzate dalle case di moda appartenenti al gruppo francese.

Lisa Tibaldi Terra Mia blog news notizie: sostenibilità e timeless: la nuova moda in versione 3.0

Ma la vera innovazione, che avrà un impatto estremamente positivo sull'ambiente sarà la riduzione della produzione e del consumo di abbigliamento che, purtroppo negli ultimi 15 anni è pericolosamente raddoppiato.

Ed è sempre il brand Levi's, che ha lanciato la campagna "Buy Better, Wear Longer", dove in un video dei giovani della generazione Z (incredibile!) incoraggiano i consumatori a comprare meglio e di meno, a indossare i vestiti più a lungo.

Lisa Tibaldi Terra Mia blog news notizie: sotenibilità e timeless: la nuova moda in versione 3.0

Optare per capi duraturi, di buona fattura e creati con materiali di alta qualità, può aiutarci a ridurre il nostro impatto ambientale. Se poi oltre ad essere resistenti, i capi in questione sono anche realizzati con materie prime ecologiche e prodotti a emissioni zero, ecco che avremo fatto centro!

Ed è proprio con questo fine che nasce la vision delle collezioni Lisa Tibaldi Terra Mia, che è il fulcro dalla sua creazione e al centro delle sue produzioni.

Lisa Tibaldi Terra Mia Bijoux e foulard senza tempo di qualità made in Italy

Prodotti assolutamente timeless, adatti ad un pubblico attento e responsabile che non vuole rinunciare ad un accessorio lussuoso, alla moda, ma che sia anche un sinonimo di eleganza senza tempo.

Ed è per questo che sia i Bijoux che i Foulard sono realizzati con prodotti di alta qualità, rigorosamente Made in Italy, provenienti soprattutto dal territorio del Basso Lazio, limitando anche chilometri ed i relativi impatti ambientali.

L'utilizzo poi della "Stramma" (l'erba spontanea inserita nelle creazioni) rende i gioielli estremamente green, dove l'unica variazione riscontrata è rappresentata dal colore della fibra vegetale che, col il tempo, tende a variare il suo colore verso una tonalità più  gialla.

Impariamo anche noi a comprare meglio, con più attenzione, il nostro pianeta sarà migliore così come la nostra vita!

 

 

 

 

 

Leave a comment