75 anni e non sentirli: bikini forever!

75 anni e non sentirli è proprio il caso di dirlo, era il lontano 3 giugno 1946, quando per la prima volta il bikini fa il suo prepotente ingresso sulla passerella parigina,  secondo Louis Réard, il sarto che lo inventò, l’introduzione del due pezzi avrebbe avuto effetti esplosivi sulla società.

E forse in parte questa affermazione non era del tutto sbagliata, visto che il termine si rifà all’atollo Bikini, piccolissimo isolotto che fa parte delle isole Marshall e che all’epoca fu sede di esperimenti atomici.

Non a caso il motto con cui venne presentato il costume recitava “Le bikini, la première bombe anatomique”, (Bikini, la prima bomba anatomica).

Luis Reard ed il primo bikini

Il modello, firmato Louis Reard, andò a rifinire quello di Jacques Heim che, due mesi prima, aveva pubblicizzato l’Atome, considerato il costume da bagno più mini della moda mondiale. Bene, proprio Reard riuscì a rendere questo prototipo ancora più piccolo, tanto che fu difficile trovare una modella disposta a indossarlo e sfilare in passerella. Alla fine si optò per la bella danzatrice e spogliarellista del Casino de Paris, la francese Micheline Bernardini, da allora nota per aver vestito per l’appunto il “primo bikini” della storia.

Foto di Michelle Bernardini con il primo bikini foto Getty Images

Di strada da allora se n'è fatta tanta, oggi il bikini, così come è stato anche per la minigonna,  rappresenta una sorta di conquista per le donne, e non un semplice capo d’abbigliamento, non occorre essere “perfette” per indossarlo.

Il bikini è il simbolo di libertà, vacanza, mare, abbronzatura, il simbolo dell'estate per eccellenza. Bikini forever, è il caso di dirlo, e allora perchè non rendere questo must have estivo ancora più glamour? Bastano gli accessori giusti, magari timeless come il foulard in seta, per renderlo ancora più iconico e fashion, anche in riva al mare, in barca o a bordo piscina.

Foulard indossati come fascia per i capelli,  molto bon ton,  oppure  più rock e con un look più  alla pirata come una vera e propria bandana,  o, addirittura,  come femminilissimi turbanti, c'è solo l'imbarazzo della scelta!

 

Lisa Tibaldi Terra Mia blog news notizie: i 75 anni del Bikini

Lisa Tibaldi Terra Mia, il luxury brand di accessori moda ecosostenibili, simbolo conclamato di artigianato d'eccellenza Made in Italy,  propone per l'estate  la sua nuova linea di  Foulard  caratterizzata da stampe esclusive, policrome e vivaci, ispirate alle texture delle creature marine che popolano il golfo di Gaeta, nella sua amata Terra Aurunca.

Turchese, verde brillante, arancione, viola, giallo sono solo alcuni dei colori che contraddistinguono la nuova linea Sealife perfettamente abbinabile con tutte le tinte uniti o le fantasie possibili del nostro intramontabile bikini. 

Lisa Tibaldi Terra Mia collezione Foulard serie vita marina del golfo di Gaeta

 Un'estate a tutto colore, un'estate a tutto bikini!!!

 

Leave a comment